Solar Energy Coin

Un incentivo per l’energia solare basato sulla blockchain

 

Executive Summary

Solar Energy Coin ( KWH Token ) usa l’unicità delle caratteristiche della tecnologia blockchain per creare:

1. Un premio addizionale e gratuito per i produttori di energia solare fotovoltaica
2. Una moneta digitale a difesa della natura.
3. Un programma globale, decentralizzato e sovra nazionale che incentiva l’energia
solare
Solar Energy Coin, un progetto sostenuto è stato creato nel 2017 dai suoi fondatori. Solar Energy Coin premia i produttori di energia solare con dei Token digitali basati sulla blockchain di Ethereum ERC20 ad una tariffa di 1 Solar Energy Coin (KWH Token) per 1 KWh di energia solare prodotta nel primo anno di vita dell’ impianto solare. Questo documento ha lo scopo di invitare all’azione i Governi, le ONG e l’industria del solare a riconoscere e cogliere l’opportunità di Solar Energy Coin (KWH Token) e quindi contribuire a guidare la trasformazione globale dell’energia pulita.

Blockchain e Solar Energy Coin

La tecnologia Blockchain sta portando innovazione e scalabilità nell’ambito dell’energia, del clima e dell’ambiente.
Una blockchain è un registro di transazioni attendibili – un database. Le transazioni possono essere trasferite sotto forma di token digitali che possono rappresentare monete, informazioni o anche l’assegnazione di un identificativo della libreria. Le blockchain sono distribuite attraverso grandi reti peer-to-peer, difficili da hackerare o bloccare. Dato che ogni variazione nelle informazioni è verificata e immutabilmente registrata sulla rete, le informazioni non possono essere cambiate o manomesse.

Tutte le transazioni sono trasparenti e possono essere consultate da chiunque utilizzando la blockchain di ethereum. Per la loro natura distribuita, le blockchain possono ridurre tempi e costi delle transazioni.
I Solar Energy Coins sono token basati sulla blockchain di ethereum vengono messi in circolazione quando è stato verificato che l’energia solare di un dato impianto solare è stata effettivamente prodotta.
I solarcoin possono essere scambiati tra diversi attori . Le transazioni sono registrate, verificate e raccolte in blocchi. La blockchain e la sua integrità, rappresentano le fondamenta su cui si basa il progetto: un registro decentralizzato, incorruttibile e verificabile dell’energia solare prodotta.

2.

3.

Solar Energy Coin: un premio gratuito per i produttori di energia solare

Il progetto Solar Energy Coin utilizza i vantaggi della blockchain per supportare lo sviluppo dell’energia solare nel pianeta. Solar Energy Coin è un digital asset e una moneta destinata a supportare la transizione da un’economia incentrata sui carburanti fossili verso un’economia sostenuta dall’energia solare.

La Solar Energy Coin premia i produttori di energia solare attraverso token digitali basati sulla tecnologia blockchain alla tariffa di 1 Solar Energy Coin (KWH) per KWh di energia solare prodotta nel primo anno di vita dell’ impianto solare. Il Solar Energy Coin è un premio addizionale riconosciuto gratuitamente e indipendente da altri eventuali incentivi che i proprietari di impianti solari potrebbero avere diritto a ricevere (come incentivi governativi, tariffe incentivanti, certificati verdi, crediti fiscali, crediti per la riduzione di CO2, ecc.). Chiunque produca energia solare, contribuendo a evitare le emissioni di CO2, può ricevere una ricompensa in Solar Energy Coin ( KWH Token ).

Il progetto Solar Energy Coin è globale, decentralizzato e indipendente da ogni governo. Solar Energy Coin è simile ad altre criptomonete come il Bitcoin, ma a differenza di queste, Solar Energy Coin ‘lega’ la distribuzione di moneta ad un’attività economica reale e di pubblica utilità: la produzione di energia solare verificabile.

3.1 Guadagnare e spendere nella Solar Energy Coin Economy

L’erogazione di Solar Energy Coin: Ogni proprietario di un impianto solare può ricevere Solar Energy Coin come ricompensa gratuita per la produzione di energia solare.
Solar Energy Coin riconosce 1 KWH Solar Energy Coin per ogni KWh di energia solare prodotta da impianti solari di proprietari o utilizzatori verificati per il totale dei kWh prodotti o da prudurre nel primo anno di vita dell’ impianto.

135 miliardi di Solar Energy Coins sono stati creati per essere concessi ai produttori di energia fino al raggiungimento della somma di 100GW installati.
I token verranno distribuiti nei prossimi anni.
I Solar Energy Coin vengono riconosciuti in maniera retroattiva fino al 1° Gennaio 2010. Per ricevere Solar Energy Coin, i proprietari degli impianti devono registrare i propri impianti presso la Solar Energy Coin website. Questo può essere fatto direttamente tramite il sito della Solar Energy Coin , o attraverso un affiliato riconosciuto o tramite sistema di monitoraggio. La registrazione prevede di fornire i dati sulla titolarità dell’impianto da parte del richiedente, i documenti di connessione dell’impianto (rilasciati da una terza parte e verificabili), i dati di produzione dell’impianto (ad esempio dal Sistema di monitoraggio) e le informazioni del registrante. Una volta registrato, Solar Energy Coin provvederà al trasferimento direttamente al proprietario del portafoglio digitale indicato in fase di registrazione dell’impianto il portafoglio deve essere abilitato a ricevere i token ERC20 , noi consigliamo MEW. I Token vengono distribuiti ogni prima settimana del mese ai proprietari degli impianti registrati.

page2image3678752page2image3678960page2image3679168

I Token KWH Solar Energy Coin possono essere raccolti, riscattati o utilizzati come moneta digitale. E’ importante sottolineare che i Solar Energy Coin possono essere negoziati in cambio di monete governative (fiat) 24/7 su exchange globali di criptovalute. I Token KWH sono un asset sempre più liquido, emessi e tracciati in modo trasparente su una blockchain che può essere gestita tramite portafogli digitali (su computer o dispositivi mobili) o offline (carta).

4. SolarCoin – Un incentivo globale per l’energia solare

Con il successo del programma il prezzo dei Solar Energy Coin Token KWH incrementa e l’ottenimento di Solar Energy Coin Token KWH può rappresentare un un flusso di entrate aggiuntivo rilevante per i produttori di energia solare. I proprietari di impianti o i produttori possono usare o vendere l’elettricità che producono ed allo stesso tempo ricevere Solar Energy Coin Token KWH che possono essere riscattati, utilizzati o scambiati per valuta ordinaria. Solar Energy Coin Token KWH potrebbe diventare un importante incentivo tale da spingere gli investitori a installare maggiore capacità produttiva. Chi investe nel solare decide in base a (a) il costo del sistema (b) il prezzo di vendita dell’energia generata (c) i ricavi attesi da incentivi addizionali (come il prezzo attribuito ai Solar Energy Coin Token KWH). I Solar Energy Coin Token KWH potrebbero diventare un programma unico di incentivo, senza frontiere, indipendente da ogni altro incentivo nazionale o locale.

6. L’opportunità SolarCoin – Una Call to Action

Solar Energy Coin Token KWH è:

1. Un premio addizionale gratuito per i produttori di energia solare
2. La prima valuta digitale che protegge l’ambiente.
3. Il primo programma di incentivo globale, decentralizzato e sovranazionale.
Lo scopo del presente documento è quello di fare una formale call to action per coloro con un potenziale interesse in Solar Energy Coin Token KWH, compresi i governi, le ONG, le organizzazioni internazionali e l’industria del solare. Stiamo di fatto chiedendo a tutti questi enti di sostenere il Solar Energy Coin Token KWH come mezzo per contribuire ad una transizione energetica globale.

6.1 Opportunità per gli Enti Pubblici
Registrare strutture per ricevere Solar Energy Coin Token KWH:

in questo momento, governi nazionali o sub-nazionali nel mondo detengono e gestiscono migliaia di MWs tra grandi e piccoli impianti solari, potenzialmente adatti per ricevere Solar Energy Coin Token KWH. Dalle scuole alle caserme dei pompieri con sistemi sui propri tetti, fino ad impianti di larga scala che già compensano il carbon footprint di intere città, questi impianti esistenti posso ricevere gratuitamente Solar Energy Coin Token KWH. Questi impianti solari pubblici, possono generare milioni di euro in Solar Energy Coin Token KWH. Comuni, città, province e regioni possono richiedere Solar Energy Coin Token KWH in maniera retroattiva fino al 1° Gennaio 2010.

Esempi di queste installazioni includono scuole, università, ospedali e costruzioni di proprietà dei comuni. Per iniziare questo processo incoraggiamo gli enti a:
1. Inventariare gli impianti solari detenuti o utilizzati
2. Registrare gli impianti presso la Solar Energy Coin

3. Ricevere ed utilizzare i Solar Energy Coin Token KWH

Utilizzare ed accettare Solar Energy Coin Token KWH:

gli enti pubblici potrebbero anche accettare SolarCoin come forma di pagamento per servizi di pubblica utilità, utilizzando un ente terzo eliminando per esempio il rischio cambio . Ad esempio ponendo un focus su quei servizi che contribuiscono alla mitigazione dei cambiamenti climatici, prima che il sistema diventi mainstream.
Re-distribuire Solar Energy Coin Token KWH: I Solar Energy Coin Token KWH potrebbero anche essere redistribuiti per azioni di sostegno (come donare Solar Energy Coin Token KWH a quelle persone che non riescono a coprire le spese elettriche, aiutare piccoli produttori solari, supportare progetti solari che puntino allo sviluppo delle comunità, finanziare ricerche sul solare, ecc.), permettendo ai Solar Energy Coin Token KWH di far girare l’economia.
Gli enti Governativi che utilizzano i Solar Energy Coin Token KWH possono avere un importante impatto sullo sviluppo stesso. Considerato che il Solar Energy Coin Token KWH è basato sulla reale e verificabile produzione di energia è meno volatile di altri token basati su blockchain, e la partecipazioni di enti governativi limiterebbe la speculazione a breve termine, rendendola più attraente verso gli investitori e migliorandone di conseguenza la performance a lungo termine. Partecipando ora, gli enti possono sostenere la missione della Solar Energy Coin di creare un incentivo globale per garantire 100 GW di energia solare, contribuendo nel contempo a stabilizzare il prezzo dei Solar Energy Coin Token KWH a lungo termine.

6.2 Proprietari di impianti solari, utilizzatori ed UtilityRegistrare le strutture per ricevere Solar Energy Coin Token KWH:

qualsiasi individuo, azienda del solare o energy utility che possiede o utilizza un impianto solare è invitato a registrare i propri impianti per ricevere gratuitamente Solar Energy Coin Token KWH.
Accettare Solar Energy Coin Token KWH come forma di pagamento: Le aziende installatrici di impianti solari sono invitate ad accettare Solar Energy Coin Token KWH come forma di pagamento, al valore registrato presso i principali exchange , per i propri prodotti e servizi. Le aziende del Solare sono anche invitate ad incoraggiare partner e clienti ad accettare Solar Energy Coin Token KWH come forma di pagamento.

Usare Solar Energy Coin Token KWH:

le aziende del solare sono invitate a utilizzare i Solar Energy Coin Token KWH donando asset digitali a programmi di beneficenza, programmi premio per i clienti o altri progetti. I partner possono essere premiati con Solar Energy Coin Token KWH. Tutto aiuta a costruire l’ecosistema.

6.3 Organizzazioni internazionali, ONG, e Associazioni di settore

Accettare Solar Energy Coin Token KWH come mezzo di pagamento o di raccolta fondi: Le organizzazioni e le associazioni sono invitate ad accettare Solar Energy Coin Token KWH come mezzo di pagamento al valore registrato sugli exchange e i loro servizi o quote di iscrizione pagati in Solar Energy Coin. I Solar Energy Coin Token KWH sono un mezzo ideale per la raccolta di fondi di qualsiasi tipo, poiché le monete possono essere facilmente inviate con bassi costi di transazione.

Re-distribuire Solar Energy Coin Token KWH:

i Solar Energy Coin Token KWH possono essere usati per progetti e programmi. Possono essere redistribuiti pe buone azioni (ad esempio, donazioni per pagare la bolletta a persone in “povertà elettrica”, assistere piccoli produttori solari, supportare progetti solari per la cooperazione lo sviluppo, finanziare ricerche sul solare, ecc.) Le organizzazioni e le associazioni possono aprire la strada, invitando altri attori economici a agire e donare i loro Solar Energy Coin Token KWH per i progetti promossi.

Diffondere il verbo:

le organizzazioni e le associazioni probabilmente riconosceranno immediatamente il ruolo che i Solar Energy Coin Token KWH ricoprono nella promozione dell’energia solare nel mondo. Per questo le invitiamo a promuovere attivamente il Solar Energy Coin Token KWH presso i propri associati o membri oltre che al grande pubblico. Considerando che sia la tecnologia blockchain che il Solar Energy Coin Token KWH hanno ancora bisogno sensibilizzazione sul tema, queste organizzazioni e associazioni che riconoscono il valore di un programma globale e sovranazionale di supporto al solare sono invitate a sollevare questa tematica presso i decisori politici per ottenere ulteriore supporto.

7. Conclusioni

Solar Energy Coin Token KWH risponde a queste caratteristiche: elimina i confini che esistevano tra fenomeni solo apparentemente separati. I Solar Energy Coin Token KWH sono un premio per i produttori di energia solare, una moneta digitale, e agiscono come un incentivo globale all’energia solare – un’innovazione disruptive tra mercati esistenti. Con il sostegno dei governi, delle organizzazioni internazionali, delle ONG e dell’industria solare, Solar Energy Coin Token KWH rappresenta una rottura destinata ad accelerare la transizione globale verso l’energia pulita.

8. Come acquisiscono valore i Solar Energy Coin8.1 Valuta come protocollo di valore condiviso

La valuta è una convenzione sul valore condiviso che funziona come un po’ come un linguaggio, che incrementa la sua importanza in base al numero di persone che accettano di usare una determinata lingua. Più persone accettano di usarla maggiore diventa il suo utilizzo.
Così più utenti utilizzano o si legano ad una convenzione, più valore viene supportato dal protocollo stesso. Gli utilizzatori di una moneta indirettamente accettano di il suo protocollo di rappresentazione del valore e di transazione. Questo viene fatto per ridurre attriti commerciali.
La valuta è una convenzione di valore informativo espresso come pezzi di metallo, carta ed informazioni elettroniche nei conti bancari. Molti sostengono che una moneta ha valore unicamente se riscattabile in oro o altro dall’emittente su richiesta. Tuttavia le principali valute mondiali come dollari, euro o yen non hanno un corrispettivo o un controvalore riscattabile. Ad esempio, il dollaro america ha perso la possibilità di riscatto in oro nel 1971. Alcuni utenti ragionano e parlano in “termini di valore” in relazione a rapporto con dollari, yen o euro. Più persone usano una data convenzione , più valore emerge da quella rete di utenti. Le valute sono convenzioni sociali. Oro, Yen, Dollari, Euro e Solar Energy Coin Token KWH sono convenzioni tra individui che utilizzano diversi mezzi fisici ed elettronici per collegare gli utenti a reti che consentono lo scambio di valore.
Ogni convenzione di scambio ha un numero stimato di utilizzatori. Ogni protocollo ha anche un valore di circolazione abbastanza noto equivalente a un TOT dato dal valore creato/emergente per utente/accettore di quella convenzione che è banale da calcolare. Né Oro, Yen, Dollari, Euro né Solar Energy Coin Token KWH hanno alcun valore intrinseco. Le valute sono convenzioni sociali unificate per facilitare transazioni di valore economico e flussi tra nodi o agenti.
Quando si guardano i numeri diventa evidente che il quoziente del valore circolante totale della rete e dei nodi nella rete si trovano in range molto simili per USD, BTC , EUR e anche SLR. Si nota che i partecipanti che utilizzano un protocollo possono essere più grandi o più piccoli rispetto all’entità che li emette.
Il valore di una valuta è determinato dalla fiducia dei suoi utenti nell’utilità attraverso la rete e nel tempo. Come altri protocolli di comunicazione, il valore di una valuta aumenta proporzionalmente al numero di utenti/soggetti che la accettano in quanto un protocollo valutario riduce l’attrito e l’incertezza nelle transazioni, aumentando così il flusso commerciale attraverso l’intero sistema.

8.2 Solar Energy Coin Token KWH vs. ICOs, schemi Ponzi e piramidali

Un’offerta iniziale di moneta (ICO) è un mezzo non regolamentato per aiutare le startup che vogliono aggirare i processi di raccolta di capitali regolamentati. Più di due miliardi di dollari sono stati raccolti dagli investitori tramite ICO nel solo 2017. L’ICO di solito funziona in modo che una percentuale della criptovaluta viene venduta ai primi sostenitori del progetto. Spesso, i progetti che cercano di raccogliere capitali tramite ICO descrivono solo

le proprie idee in un white paper: la tecnologia, il prodotto o il servizio non esistono ancora. Alcune ICO hanno avuto un impatto negativo sulla reputazione delle criptovalute, in quanto rappresentano schemi di Ponzi o piramidali prodotti da personaggi scorretti che tentano di coinvolgere le persone con promesse di rendimenti per massimizzare solo i propri profitti a breve termine.

Il progetto Solar Energy Coin Token KWH non è correlato a progetti di vendita di token. Solar Energy Coin Token KWH non ha offerto nè offrirà mai monete o token in una vendita pubblica (ICO) . I Solar Energy Coin Token KWH sono liberamente disponibili per i produttori di energia solare e Solar Energy Coin Token KWH non addebita nulla ai richiedenti di Solar Energy Coin Token KWH. Solar Energy Coin si basa su dati reali per emettere monete, vale a dire: documentazione della connessione alla rete e atti di proprietà dell’impianto.
A differenza di altri progetti, Solar Energy Coin non riserva ai fondatori un ingente quantitativo di monete o altri tipi di privilegi. Il 95.0% di tutti i Solar Energy Coin Token KWH sono memorizzati nell’account del pool della Solar Energy Coin e non circolanti. Vengono rilasciati unicamente quando viene fatta una comprovata richiesta per un impianto di generazione solare. Lo 5.0% dei Solar Energy Coin Token KWH è stato utilizzato per dar vita al progetto, per donazioni e per sostenere i volontari, gli advisor e coloro che hanno contribuito a creare l’infrastruttura del progetto.

9. L’Ecosistema SolarCoinSolar Energy Coin

Solar Energy Coin è stato creato nel 2017 come un progetto comune ed aperto, gestito da volontari e fondatori della Solar Energy Coin.
La Solar Energy Coin distribuisce i Solar Energy Coin Token KWH ai produttori di energia solare utilizzando impianti solari verificati come “attivi”. A differenza del Bitcoin, il Solar Energy Coin Token KWH è concesso a fronte della prova di produzione di energia dell’impianto solare.

I fondatori sono ……………………… e …………………….., che rappresentano la Solar Energy Coin .

Affiliati SolarCoin

La Solar Energy Coin lavora a stretto contatto con gli affiliati che aiutano a verificare le informazioni sulle richieste di Solar Energy Coin. Gli affiliati sono di solito organizzati come aziende for-profit, i cui servizi contribuiscono in modo significativo alla costruzione dell’ecosistema Solar Energy Coin. Gli affiliati di solito ricevono i Solar Energy Coin Token KWH dalla Solar Energy Coin per ogni richiesta che verificano e agevolano per i richiedenti, Solar Energy Coin Token KWH attinti da un fondo separato riservato a questi servizi di Solar Energy Coin.

Gli attuali affiliati sono:
– Phuket Solar – www.phuketsolar.com

– Thai Global Group Limited – www.thaiglobalgroup.com

Advisor Solarcoin

La SolarCoin Foundation collabora con diversi consulenti che sostengono la sua missione senza essere pagati per i propri servizi. Gli attuali consulenti includono:

– nome ADVISOR

Volontari SolarCoin

Sono molti i volontari che migliorano il processo di integrazione per i produttori di energia solare. Tra questi figurano esperti nei settori dell’IT, del marketing, dello sviluppo aziendale, ecc.
I principali canali di comunicazione all’interno della community del SolarCoin sono:

– Pagina Facebook – https://www.facebook.com/groups/SolarEnergyCoin/- Telegram – https://t.me/joinchat/Ab_ThgkSoV7d53yuI1RqUA

Team di Sviluppo del SolarCoin

Il team di sviluppo del progetto SolarCoin è incorporato nella comunità di utenti e sviluppatori.

Il progetto Solar Energy Coin è indipendente dalla tecnologia e consente di eseguire il forking (aggiornamento), utilizzando i metodi più moderni e lo sfruttamento delle versioni più recenti della tecnologia Blockchain.

10. Casi di Utilizzo del SolarCoin

Il seguente è un elenco non esaustivo dei casi di utilizzo dei Solar Energy Coin Token KWH come sistema premiante/incentivante e/o come livello di inserimento di dati nella Blockchain:
1. I Solar Energy Coin Token KWH potranno essere scambiati attraverso exchange online come Bittrex e Lykke (www.bittrex.com; www.binance.com) in cambio di altre valute digitali (come i Bitcoin) e/o monete ordinarie (euro, dollari, ecc.)

2. I Solar Energy Coin Token KWH iniziano ad essere accettati come pagamento, come altre monete digitali. La community del Solar Energy Coin sta mirando ad integrare i Solar Energy Coin Token KWH come metodo di pagamento per prodotti e servizi.
3. Il Solar Energy Coin Token KWH offre opportunità di marketing per un brand positioning incentrato su valori ecologici e di protezione ambientale. Gli early adopter e i first mover esprimono il desiderio di utilizzare i Solar Energy Coin Token KWH per i pagamenti, sia in contesti green (alimenti biologici, ecc.), che nel settore energetico o delle ONG.

4. I Solar Energy Coin Token KWH possono essere utilizzati come premio per i clienti e potrebbero essere utilizzati come programma di fidelizzazione per consentire loro di

beneficiare del valore delle monete.
5. I Solar Energy Coin Token KWH potrebbero essere ulteriormente sviluppati per fungere da equivalenti ai certificati di evitata emissione di CO2. Con l’accordo di Parigi e l’azione internazionale per mitigare i cambiamenti climatici, i Solar Energy Coin Token KWH potrebbero svolgere un ruolo in un sistema di rilancio dei carbon trade attraverso crediti “crypto-carbon”.
6. La blockchain del Solar Energy Coin Token KWH può essere utilizzata come un registro di dati attendibili che riporta i dati di produzione di energia solare. Tale registro di dati potrebbe certificare componenti solari. Questa possibilità è stata utilizzata da alcune aziende per certificare le due diligence delle centrali solari all’interno della blockchain del Ethereum, che non è modificabile dall’esterno.